Logo ufficiale del Progetto Parco Nazionale del LocarneseLogo ufficiale di Candidato Progetto Parco Nazionale
 
 
 

News

Fabio Giacomazzi, architetto e pianificatore-urbanista, e Pippo Gianoni, ingegnere forestale e in scienze ambientali, spiegano le ragioni per cui nelle valli del Locarnese si è preferita l'opzione di creare un parco nazionale e scartata quella di creare un parco regionale.

Leggi tutto...

Nel Corriere del Ticino di lunedì 19 gennaio è stata pubblicata un'intervista con l'avvocato Michele Gilardi di Muralto dal titolo "Diciamo no a questo Parco – Abbiamo un'alternativa migliore". L'articolo riporta affermazioni palesemente fuorvianti dell'avvocato noto per la sua contrarietà al progetto di Parco Nazionale.

Leggi tutto...

Una delegazione del Governo ticinese composta dal Presidente del Consiglio di Stato Marco Borradori e dal Direttore del Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport Gabriele Gendotti, ha incontrato a Berna la Direzione dell'Ufficio federale dell'ambiente

Leggi tutto...

I Municipi di 10 Comuni, dei 12 che partecipano al progetto di Parco Nazionale del Locarnese, si sono espressi a favore della continuazione del Progetto. Tuttavia il Municipio di Cevio, prima di inoltrare formalmente la sua adesione, vuole chiarire le questioni sollevate dalla Commissione municipale consultiva. Cerentino ha deciso invece di rinunciare.

Leggi tutto...

Sta per entrare nella fase operativa il progetto pilota "Rustici in rete" del Parco Nazionale del Locarnese, un progetto inteso a proprio a mettere in rete i rustici delle Centovalli, della Valle Onsernone e della Valle Maggia per realizzare una struttura paraalberghiera decentralizzata destinata ad accogliere i futuri visitatori del parco, e di queste valli.

Leggi tutto...

In collaborazione con il progetto di Parco Nazionale del Locarnese, l'Istituto di Sociologia dell'Università di Neuchâtel ha realizzato fra ottobre del 2005 e settembre 2008 una ricerca concernente le modalità dello sviluppo sostenibile nel comprensorio del futuro parco.

Leggi tutto...

di Ivo Wuthier, Alfredo Martini e Beppe Savary-Borioli, co-presidenti del "Progetto Parco Nazionale del Locarnese".

Leggi tutto...

Nella sala comunale di Cavigliano s'è svolta venerdì una serata d'informazione della Società Agricola del Locarnese incentrata sull'impatto sull'agricoltura del Progetto di Parco Nazionale del Locarnese. I responsabili del progetto di parco hanno colto l'occasione per illustrare al folto pubblico il ruolo centrale che riveste l'agricoltura tradizionale di montagna nel concetto di parco nazionale antropico di nuova generazione e le opportunità che il futuro parco offrirà agli agricoltori.

Leggi tutto...

Errata corrige all'articolo a pagina 24 del Corriere del Ticino del 15 Ottobre

Leggi tutto...

Una presa di posizione di Guerra Sergio, rappresentante delle Centovalli nell'Ufficio presidenziale del Consiglio del Parco, agricoltore, cacciatore

Leggi tutto...

Nel 1950 il comprensorio del futuro Parco Nazionale contava 2'769 abitanti, nel 2000 ne restavano appena 1'248. Nell'ultimo decennio l'impiego è letteralmente crollato.

Leggi tutto...

Dato l'avvio a Malesco, con una giornata di riflessione binazionale italo-svizzera sul paesaggio culturale alpino, alla collaborazione transfrontaliera in materia di parchi.

Leggi tutto...

Una presa di posizione di Alfredo Martini, copresidente del Progetto di Parco Nazionale del Locarnese

Leggi tutto...

Il Consiglio del Parco, l'organo responsabile della strategia del progetto di Parco Nazionale del Locarnese, si è dotato di una nuova presidenza collettiva a tre.

Leggi tutto...

Il gruppo agricoltori delle Centovalli, sostenuti dalla Regione Locarno Vallemaggia tramite il progetto di Parco Nazionale del Locarnese, ha elaborato un ambizioso progetto di interconnessione agricola. Si tratta di un progetto pilota.

Leggi tutto...

Sabato mattina l'assemblea comunale di Campo Valle Maggia ha votato una mozione in cui si chiede al Comune di rinunciare all'elaborazione del progetto di Parco Nazionale del Locarnese. Cià³ non frenerà comunque la dinamica del processo di progettazione del futuro parco, i cui responsabili hanno lanciato la settimana scorsa tutta una serie di progetti pilota.

Leggi tutto...

Il Consiglio del Parco Nazionale del Locarnese, che riunisce i rappresentanti dei 13 Comuni e dei Patriziati situati nell'area del futuro Parco Nazionale, ha stanziato crediti per un ammontare totale di 300'000.- franchi destinati a sostenere una quindicina di importanti progetti pilota.

Leggi tutto...

Le autorità federali hanno accolto le principali richieste della popolazione dei comuni promotori del parco: la zona di alta protezione è stata notevolmente ridotta e passa a 75 Km2, concesse importanti deroghe per rustici e alpeggi.

Leggi tutto...

Si è svolta a Cavigliano la prima seduta del nuovo gruppo di lavoro sul Parco Nazionale del Locarnese.

Leggi tutto...

In Svizzera si potranno istituire nuovi parchi d'importanza nazionale. Il Consiglio federale ha adottato oggi la relativa revisione della legge sulla protezione della natura e del paesaggio.

Leggi tutto...

La decisione del Consiglio Nazionale di rilanciare la legge sui parchi accolta con vivissima soddisfazione la Regione Locarnese e Vallemaggia ed il Gruppo di lavoro Parco Nazionale del Locarnese.

Leggi tutto...