Logo ufficiale del Progetto Parco Nazionale del LocarneseLogo ufficiale di Candidato Progetto Parco Nazionale
 
 
 

News

Mano a trotinette, bicilette, skateboard, e-bike, pattini o anche solo a un paio di comodi scarponcini perché è tempo di “Verge… lento, la Festa della mobilità lenta”, un evento in cui tutto è possibile, persino correre con gli sci ai piedi! La terza edizione della manifestazione è pronta ad alzare il sipario e promette di trasformare la Valle Vergeletto in una valle del tesoro.

Leggi tutto...

Portato a termine con successo il primo ciclo di visite guidate gratuite, riprendono gli appuntamenti con “Gli angoli nascosti di Brissago”. Giovedì si andrà alla scoperta delle perle della Costa di Piodina: una simpatica alternativa per i festivalieri che, tra una proiezione e l’altra, non vogliono lasciarsi scappare l’occasione di conoscere anche i dintorni della Città del Film.

Leggi tutto...

Baciata da una splendida giornata di sole, si è svolta con successo sabato scorso la festa popolare sull’alpe Casone di Ronco sopra Ascona. Quasi duecento le persone che hanno riscoperto, non senza emozione, un’alpe che da 45 anni non viene caricata.

Leggi tutto...

 

L’occasione fa l’uomo escursionista: fino a fine agosto con la seggiovia Ritzberg-Sonnenberg salire in vetta a Bosco Gurin vi costerà la metà.

Leggi tutto...

Sabato prossimo per l’Alpe Casone sarà un gran giorno perché dopo 45 anni di quieta solitudine vedrà il suo prato brulicare di persone.

Leggi tutto...

Lo sapevi che anche durante l’autunno gli enti, le associazioni e gli abitanti della nostra regione proporranno numerosi eventi e feste in collaborazione con il futuro Parco Nazionale del Locarnese? Il fitto calendario di appuntamenti autunnali per scoprire i gioielli di casa nostra, per gustarne i mille sapori e per conoscere anedotti e curiosità come le vicende del povero cameriere di Brissago che per sostituire un parente malato perì nell’affondamento del Titanic, intriga persino i media ticinesi! Dopo aver gettato uno sguardo ad una delle colonie di pipistrelli che svolazza nel Parco, il mensile locarnese “La Rivista” ha messo un piede in Europa e l’altro in Africa incontrando alcuni tra i protagonisti della Collina di Maia ad Arcegno. La trasmissione “Millevoci” di Rete 1 si è invece abbandonata ai sogni che hanno animato… e che animano tutt’oggi il Monte Verità, lungo una vertiginosa spirale del tempo.

 

Clicca per vedere la newsletter del Parco

Sabato riapriranno al pubblico i prati di Galliscioni a Vergeletto, nel cuore del Candidato Parco Nazionale del Locarnese, dopo i lavori di recupero e di valorizzazione del paesaggio terrazzato. Tra le novità, anche un percorso interno per capire la storia e per assaporare la magia di questo angolo di paradiso.

Leggi tutto...

Flora e fauna di casa nostra come muse ispiratrici: lanciato dalla Rete dei Parchi Svizzeri il secondo concorso fotografico che invita la popolazione a visitare e immortalare le loro bellezze. Con la sua eccezionale biodiversità, racchiusa in soli 35 km in linea d’aria, il Candidato Parco Nazionale del Locarnese offre infinite possibilità per uno scatto vincente.

Leggi tutto...

Venerdì venite a scoprire con noi una delle colonie di pipistrelli che svolazzano nel territorio del futuro Parco Nazionale del Locarnese!

Leggi tutto...

Fra i gioielli del futuro Parco Nazionale del Locarnese spiccano le sue limpide acque che sgorgano in mille rigagnoli da innumerevoli sorgenti che si riversano a valle in centinaia di ruscelli. Il Parco lancia dunque una campagna volta al recupero e alla valorizzazione di sorgenti e fontane storiche all’interno del suo comprensorio.

Leggi tutto...

GIOVEDÌ 8 E VENERDÌ 9 SETTEMBRE 2016
Centro Monte Verità, Ascona


Seminario - Paesaggi culturali della Svizzera
Nuovi metodi ed esperienze
per la caratterizzazione e identificazione

 

Destinato agli amministratori, gestori e tecnici del territorio 

La partecipazione è gratuita e l'iscrizione è obbligatoria. Il seminario si svolge In italiano e tedesco con traduzione simultanea. Per ulteriori informazioni e iscrizioni entro il 29 luglio: Dionea SA, 091 751 51 20, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . 

 

Scarica la locandina 

Scarica l’intero programma

 

Guarda la newsletter del Parco

Sono aperte le iscrizioni per il seminario “Paesaggi culturali della Svizzera - Nuovi metodi ed esperienze per la caratterizzazione e identificazione”, che si terrà l’8 e 9 settembre ad Ascona. Parte integrante del futuro Parco Nazionale del Locarnese, sul Monte Verità confluiranno esperti del settore che, in un’ottica di protezione, gestione e valorizzazione, si scambieranno idee ed esperienze sul tema.

Leggi tutto...

88 i progetti già realizzati sul territorio, più di un centinaio i promotori locali sostenuti. Sono questi i numeri del futuro Parco Nazionale del Locarnese, che continuano ad aumentare. Con una visita guidata agli angoli nascosti di Brissago è stata infatti inaugurata l’ottantanovesima azione pilota. Il prossimo appuntamento alla scoperta della Costa di Incella è per giovedì alle ore 8.45.  

Leggi tutto...

Voglia di un’esperienza che vi sconvolgerà i sensi? Allora lasciatevi avvolgere dalle tenebre, sedetevi alla tavola di Thomas Lucas nella Casa Schira di Loco e scoprite la magia di una cena al buio. Se però volete essere della partita, affrettatevi: i posti disponibili per le serate del 22 e 23 luglio sono limitati!

Leggi tutto...

Fontanelle, botti e lanterne tornano a illuminare il cielo sopra il lungolago di Brissago in occasione della tradizionale Festa d’estate. Organizzato dal Comune, in collaborazione con l’Associazione Calcio Brissago, lo Sci Club Brissago, la Commissione Cultura e Turismo e il Candidato Parco Nazionale del Locarnese, l’evento si terrà sabato 16 luglio a partire dalle 17.

Leggi tutto...

Sei in cerca di un’attività accessoria per riempire il tuo tempo libero? Hai la licenza di trasporto professionale, ma ti manca un veicolo idoneo a trasportare persone e bagagli, magari anche elettrico? Oppure conosci qualcuno interessato a lavorare nel campo della mobilità?

 
Partecipa al nuovo bando di concorso per progetti di TaxiAlpino nel Parco! Tutti sono invitati a prendervi parte: enti, associazioni e privati residenti nei Comuni del Parco, che hanno bisogno di un aiuto per avviare o potenziare la propria attività. Il Candidato Parco Nazionale del Locarnese intende così promuovere la mobilità sostenibile all’interno del suo comprensorio.
 
Ma cos’è il TaxiAlpino? È un modo pratico e comodo per muoversi nel Parco, all’infuori delle tratte servite dal trasporto pubblico e fuori dall’orario del trasporto pubblico. Per saperne di più, visita il sito dell’associazione su www.taxialpino.ch
!

I nuovi progetti di TaxiAlpino possono essere presentati entro il 31 luglio 2016.


Scarica il bando di concorso

 

Clicca per vedere la newsletter del Parco