Logo ufficiale del Progetto Parco Nazionale del LocarneseLogo ufficiale di Candidato Progetto Parco Nazionale
 
 
 

News

Agricoltore Ticinese, 13 maggio 2016

 

Leggi tutto...

Domenica 15 maggio con la primavera torna anche la Festa di Pess e Pesitt a Brissago, il tradizionale appuntamento gastronomico sulle sponde del Verbano a cui quest’anno si uniranno pure la “Carlina” con i microfoni della radio della Svizzera italiana e il Candidato Parco Nazionale del Locarnese con un’attività didattica sugli uccelli acquatici.

Leggi tutto...

Lo sapevi che nell’aprile dell’anno scorso gli agricoltori e produttori della regione del futuro Parco Nazionale del Locarnese si sono riuniti nell’Associazione agricola Onsernone, Melezza e Isole, un sotto-gruppo della Società agricola Locarnese, presieduto da Martin Arnold di Bordei? Hai sentito che una scolaresca del Canton Soletta ha contribuito alla cura e pulizia dei terrazzamenti a Mosogno di sotto, con l’aiuto di Sonia Gianini? E lo sapevi che puoi contribuire anche tu all'acquisto della yurta di cui l’Azienda agricola Capra Contenta di Christiane Kostka si doterà per dare alloggio ai numerosi volontari sui Monti di Verscio?

 
Questi ed altri sono i temi legati all’agricoltura e al paesaggio che il Candidato Parco Nazionale del Locarnese presenta regolarmente nella sua rubrica sulla rivista specializzata “Agricoltore Ticinese” con l’obiettivo di conoscere le attività, i prodotti e i progetti agricoli locali. Eccone 3 esempi, buona lettura!

Clicca per vedere la newsletter del Parco

Dal 1° maggio fino a fine ottobre si svolge la 13a edizione delle ormai tradizionali Salite del VCO, Ticino e Vallese, e la 4a in cui sono inclusi anche percorsi nella regione del futuro Parco Nazionale del Locarnese.

Leggi tutto...

Il progetto “I Segni dei sogni” nasce da un’idea di Stefania Mariani, attrice, narratrice e coordinatrice di Stagephotography, che dà vita a una rappresentazione teatrale itinerante, rivolta alle classi delle scuole elementari e medie.

Leggi tutto...

Il Candidato Parco Nazionale del Locarnese sta facendo parlare di se anche nella Svizzera tedesca e in Germania. Nella suo inserto sulla natura, la rivista Beobachter ha pubblicato una splendida fotografia a doppia pagina della parte più selvaggia della valle Onsernone intitolandola “America centrale? No, Ticino!”. Anche la rivista Active Life ha pubblicato un articolo sul progetto di Parco Nazionale del Locarnese con sottotitoli evocativi come “ Il selvaggio Sud della Svizzera” o “Un pizzico di foresta vergine, di Gran Canyon e di Macchu Picchu”. Dal canto suo il quotidiano Blick ha pubblicato un articolo sul Parco dal titolo „Il Fascino delle impervie vallate“, mentre il Deutschlandfunk, l’emittente internazionale della radio-televisione pubblica tedesca ha diffuso un documentario sul Parco dal titolo “I gioielli verdi del Ticino”.

 

Clicca per vedere la newsletter del Parco

Sabato 30 aprile dalle ore 10.00 alle 18.00, mercato e attività sul lungolago di Ascona, in collaborazione con il Progetto Parco Nazionale del Locarnese

Leggi tutto...

 

Il “Rustichino”, il biscotto tutto ticinese creazione della Panetteria Pasticceria Pinotti, sarà presentato per la prima volta al pubblico sabato prossimo sul lungolago di Ascona, nell’ambito della degustazione offerta “Ti prendo per la gola” del Candidato Parco Nazionale del Locarnese. Saranno numerose anche le altre delizie portate in piazza dai produttori del futuro Parco Nazionale, mentre i più piccoli potranno addirittura diventare panettieri per un giorno!

Leggi tutto...

A CAUSA DEL CATTIVO TEMPO DI VENERDÌ SCORSO, L'ESCURSIONE È RIMANDATA A VENERDÌ 22 APRILE 2016. ISCRIZIONI OBBLIGATORIE ENTRO IL 21 APRILE A TICINOSENTIERI, 091 862 33 27.


Leggi tutto...

Sabato 16 aprile, sul lungolago di Ascona, gli Eventi letterari propongono una giornata conviviale all’insegna della scoperta di artigiani, artisti, editori e collezionisti del mondo della produzione libraria. Alla giornata parteciperanno anche artigiani e produttori della regione del Candidato Parco Nazionale del Locarnese, che porteranno in piazza tradizioni e delizie tutte da scoprire grazie alla degustazione “Ti prendo per la gola”.

Leggi tutto...

TicinoSentieri, o altrimenti detto l’Associazione Ticinese per i Sentieri Escursionistici, si occupa di promuovere l’escursionismo pedestre sul territorio ticinese, collaborando con il nostro Cantone per la pianificazione degli interventi sulla rete sentieristica, lavorando sulla documentazione informativa e cartografica, formando le nuove guide escursionistiche e altro ancora.

Leggi tutto...

Si terrà domenica 3 aprile l’Inaugurazione della Via delle Vose, l’antica mulattiera che collega la Valle Onsernone al fondovalle snodandosi da Loco ad Intragna e passando per le frazioni di Niva e Vosa, iscritta nell’Inventario delle vie di comunicazione storiche della Svizzera.

Leggi tutto...

Il territorio del futuro Parco Nazionale del Locarnese è ricco di chicche naturalistiche e di tesori storici e culturali, che enti, associazioni e attori locali si prefiggono di preservare e presentare. Uno strumento di questo lavoro sono le riviste curate da chi il territorio lo vive in prima persona, ci abita e ci lavora. Nei mesi scorsi, alcune redazioni hanno parlato anche del Candidato Parco Nazionale. Buona lettura!

 

Clicca per vedere la newsletter del Parco

Quando eravamo ragazzi, al posto delle villette che caratterizzano oggi i sobborghi delle nostre città, vi erano numerosi campi di mais. In estate il mais era fittissimo e raggiungeva un’altezza di quasi due metri e ci si andava in banda per giocare a nascondino. Naturalmente era difficile resistere alla tentazione di rubare qualche pannocchia, che poi si portava a casa nascosta sotto la camicia. Le sorprese erano garantite quando ci si accingeva a sbucciarle come le banane: non ce n’erano due uguali. Ce n’erano di strette e lunghe, di grosse e corte, di quelle con chicchi gialli, altre con chicchi neri, rossi, arancioni o bianchi.

Leggi tutto...

 

Da: Agricoltore Ticinese, 18 marzo 2016


La parola agli attori locali

Ad un anno circa dalla votazione popolare del progetto di Parco Nazionale del Locarnese, che avrà luogo al più presto a fine 2016 nei 13 Comuni promotori del Parco dopo un periodo di consultazione, questa rubrica vuole investigare il punto di vista di chi il territorio lo vive tutti i giorni, ci abita e ci lavora: gli agricoltori, viticoltori, apicoltori. I produttori in senso lato, che nella regione del futuro Parco Nazionale rivestono il prezioso ruolo di “curatori” del paesaggio.

Leggi tutto...

“Mens sana in corpore sano” è il motto scelto dagli organizzatori per inaugurare domenica prossima con una prima gara il nuovo percorso fisso di corsa d’orientamento del Comune di Terre di Pedemonte.


Leggi tutto...

Dopo la Confederazione, anche il Consiglio di Stato ticinese dà il suo benestare al sostegno finanziario cantonale al Candidato Parco Nazionale del Locarnese per il biennio 2016-2017. Il Consiglio di Stato ha infatti deciso di sottoporre una richiesta di credito di oltre un milione di franchi al Gran Consiglio.


Leggi tutto...

Anche quest'anno, il Candidato Parco Nazionale del Locarnese sarà ospite degli Eventi Letterari Monte Verità! Al Monte Verità, proporrà una tavola rotonda dal titolo "Utopia della cura e abbandono dell'Utopia" sul tema di Utopia, Amore e Natura in compagnia di Fabio Merlini, venerdì 15 aprile alle ore 20.30. Sul lungolago di Ascona, il progetto di Parco Nazionale sarà invece presente con l'evento gastronomico "Ti prendo per la gola! - Mercato di prodotti e artigianato locali con degustazione offerta" e con l'attività didattica per i più piccoli "Bambini: mani in pasta! - Impasto e cottura del pane", sabato 16 aprile dalle ore 11.


Leggi tutto...

Gli appuntamenti dell'anno... Eventi e feste con il Parco! 

Leggi tutto...

Si dice che l’amore rende ciechi, ebbene il Candidato Parco Nazionale del Locarnese ha avuto l’idea originale di invitare gli innamorati, siano essi coppie fresche alle prime armi o coppie posate, a festeggiare San Valentino con una cena al buio.

 

Leggi tutto...

 

Sapevate che la dendrocronologia, dal greco “dendron”, che significa “albero”, e “chronos”, che significa “tempo”, è un metodo di datazione attraverso il legno utilizzato nell’archeologia, nell’arte e in genere nelle scienze della terra, in particolare del clima?

Leggi tutto...