Logo ufficiale del Progetto Parco Nazionale del LocarneseLogo ufficiale di Candidato Progetto Parco Nazionale
 
 
 

News

La dolcezza del miele primaverile, i colori dei fiori e delle erbe essiccate per farne tisane dall’aroma delicato, lo scoppiettio del mais messo a tostare per la farina bona, il profumo del formaggio d’alpe che sa di pascoli d’estate: lo sapevi che il futuro Parco Nazionale del Locarnese è ricco di specialità locali, alcune uniche in Svizzera come la farina bona e la polenta “Onsernone”, che stuzzicano tutti i 5 sensi? Cura e amore nella produzione e nella lavorazione: è questo l’ingrediente segreto che rende queste specialità così deliziose, quel tocco in più che solo i produttori che conoscono e amano il territorio e le sue tradizioni possono dargli.
 
Quest’anno saranno numerosi gli eventi e le feste con il Parco in cui si potranno gustare le prelibatezze della regione o in cui saranno proprio i produttori a portarle in piazza. Il primo appuntamento con i produttori e gli artigiani del Parco è per 
domenica 9 aprile, insieme alle attività "Segni dei sogni" e "Una passeggiata tra le storie" sul lungolago di Ascona in collaborazione con gli Eventi Letterari Monte Verità.


Scarica la locandina
Gallery foto dell’edizione 2015

 

Clicca per guardare la newsletter del Parco