Logo ufficiale del Progetto Parco Nazionale del LocarneseLogo ufficiale di Candidato Progetto Parco Nazionale

 

 

 

Sito in costruzione

disponibile da ottobre

 
 
 
menu image

News

 

In cerca di qualcosa di particolare per la consueta cena di Natale tra colleghi? A Loco potreste trovare ciò che fa per voi! Un fine settimana al mese la Casa Schira spegne infatti le luci per accendere l’integrazione proponendo una cena al buio. A guidare i commensali in questo particolare viaggio sensoriale ci saranno il cuoco Thomas Lucas, specialista di prodotti locali, e Carla e Marisa, le cameriere cieche di Unitas, l’Associazione ciechi e ipovedenti della Svizzera italiana. Per gli appuntamenti del 16 e 17 dicembre ci sono ancora alcuni posti disponibili.

 

“Un’esperienza incredibile. All’inizio tutto quel buio è quasi angosciante, poi ci si abitua”, racconta Lara che ha partecipato, con un’amica, a una delle cene al buio organizzate nella Casa Schira di Loco. “Ero già stata a Lugano, a Casa Andreina, e devo dire che a Loco è stato molto diverso. Più intimo. Forse perché i partecipanti sono meno. Non so. Di sicuro era tutto molto buono ed è impressionante come i sapori cambino totalmente senza la vista! Proposte un venerdì e un sabato di ogni mese, in collaborazione con Inclusion Handicap e il Candidato Parco Nazionale del Locarnese con il sostegno dell’Ufficio federale per le pari opportunità delle persone con disabilità nell’ambito del progetto “Il bosco nero”, le cene al buio organizzate a Loco offrono infatti ai partecipanti la possibilità di riscoprire i propri sensi e nello stesso tempo di conoscere il mondo delle persone cieche e ipovedenti. A guidare i commensali in questo particolare viaggio sensoriale ci saranno il cuoco Thomas Lucas, specialista di prodotti locali, e Carla e Marisa, le cameriere cieche di Unitas, l’Associazione ciechi e ipovedenti della Svizzera italiana.

 

La “Cena al buio” prevede un menù a sorpresa e di stagione per 12 partecipanti. Il costo è di Fr. 85. p.p. e comprende un aperitivo con stuzzichini, un primo e un secondo piatto, un dessert, vino e caffè.

Per gli appuntamenti del 16 e 17 dicembre è ancora possibile riservare un posto a tavola. Le iscrizioni sono obbligatorie e devono essere inoltrate entro il lunedì precedente la cena a Thomas Lucas – 079 822 56 34 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Per maggiori informazioni: www.parconazionale.ch.

 

 

icon Locandina cena al buio 2016

 

 

cena buio 2

 

cena buio 3

 

Foto: Djamila Agustoni - Progetto Parco Nazionale del Locarnese